Seleziona una pagina
frigovetrina verticale statica o ventilata

frigovetrina verticale nofrost o defrost

Ci sono diversi termini che possono confondere i potenziali acquirenti di frigoriferi, ma sono molto semplici da comprendere. Attraverso la comprensione della differenza, sarete in grado di scegliere un modello che meglio si adatta alle vostre esigenze individuali e di prezzo.

Statico
E’ il classico frigorifero, il vecchio modello che spesso và  sbrinato ma dalla sua ha che conserva perfettamente i cibi freschi come i formaggi anche senza la necessità di coprirli o chiuderli in scatole.

Ventilato
E’ un frigorifero che ha al suo interno una ventola, solo nel vano frigorifero, che permette di avere una temperatura omogenea anche nei casi in cui viene aperta spesso la porte.

Auto defrost
Questo terminea tipologia si riferisce solo al frigorifero. La condensa che si forma sulla parete posteriore del frigorifero si può trasformare in ghiaccio e influenzare sia la conservazione dei vostri alimenti che il funzionamento dell’apparecchio. La funzione di sbrinamento automatico opera di riscaldamento dell’elemento di raffreddamento per un breve periodo di tempo, sciogliendo qualsiasi brina che si è formata. Questo viene poi drenato attraverso un condotto di raccolta situata sul retro dell’unità. Si tratta di una funzione estremamente comune e si trova in tutti i frigoriferi.

No Frost
Un ventilatore fà circolare aria secca all’interno del frigorifero e impedisce qualsiasi ghiaccio che potrebbe essersi formato, funziona indipendentemente dal frigorifero. Grazie a questa invenzione non bisogna più operare lo scongelamento. Gli alimenti si manterranno in una condizione migliore, e gli elementi individuali come salsicce o petti di pollo saranno facili da separare. Questa funzione non è disponibile su tutti i modelli, e vi è un leggero aumento dei prezzi in quelli che hanno.